Lockwood Drifter 582

Lockwood Drifter 582
Aggiornato il: 28-01-2022
Compatibilità: Flight Simulator v1.21.18.0

Ant’s Airplanes ha rilasciato il suo primo velivolo per Microsoft Flight Simulator: il Drifter 582 , un ultraleggero taildragger a due posti ottimo per voli panoramici bassi e lenti.

La caratteristica più interessante del Drifter è la visuale libera verso l’esterno, con la maggior parte dell’hardware del velivolo dietro il pilota. Questo dà l’impressione di essere seduto su una sedia volante, con solo il muso in avanti con i suoi semplici strumenti e la carenatura in fibra di vetro. Non c’è fusoliera chiusa ed entrambi i sedili sono aperti all’aria.

Il Drifter è stato commercializzato per la prima volta da Maxair negli anni ’80 come kitplane sia a sedile singolo che a due posti in tandem. La monoposto originale era abbastanza leggera se dotata del motore Rotax 277 da 28 CV (21 kW) per qualificarsi per la categoria US FAR 103 Ultralight Vehicles , con un peso a vuoto di 240 libbre (109 kg). Dopo che Maxair ha cessato l’attività, il progetto è stato ripreso nel 1997 da Lockwood Aircraft che ha prodotto kit per una serie di versioni a uno e due posti, per lo più diverse dal motore installato. Le versioni Lockwood sono tutte rinforzate con cavi utilizzando un reggisella per supportare i cavi di messa a terra. Sono stati completati e fatti volare oltre 1000 Drifter rinforzati. [fonte Wikipedia]

Il Drifter 582 si presenta con una grafica impressionante è può essere provato gratuitamente, poiché Ant’s Airplanes fornisce una demo freeware che mostra perfettamente il modello e le sue prestazioni, senza alcune funzionalità, disponibili solo nella versione payware. Questa demo include solo la variante su ruote, senza modelli pilota o passeggeri, senza GPS, radio o tablet (e le relative funzionalità).


INSTALLAZIONE:

Scarica il file compresso, estrailo e installalo.

Se il link per il download non funziona, contattaci a info@msfsitalia.com

 

Se ti piace questo sito, supporta MSFS Italia con una donazione:

 

Seguici e metti mi piace:

HAI GIA' SCOPERTO QUESTI CONTENUTI?